• 13 Luglio 2024

Epistème News

Rivista di comunicazione scientifica e medicina integrata

Mitocondrio: centrale energetica dell’organismo

Il professor Enzo Soresi interviene a Telelombardia dove affronta il problema dei danni mitocondirali e delle conseguenze che possono provocare. Nel caso dei “floxati” i mitocondri possono essere stati danneggiati dall’assunzione di fluorochinolonici. Inoltre la mitocondriopatia è stata riscontrata in quanti soffrono della sindrome da long Covid, che colpisce molti tra quanti hanno contratto un’infezione acuta da SARS-CoV-2.

Il professor Soresi parla dei danni mitocondirali nei floxati
Telelombardia 04 luglio 2023

Nato nel 1938, Enzo Soresi, medico specialista in anatomia patologica, malattie dell’apparato respiratorio e oncologia clinica, ha sviluppato tutta la sua carriera presso l’Ospedale di Niguarda Ca’ Granda dove – dal 1990 al 1998 – ha diretto come primario la Divisione di pneumotisiologia.
Specializzato in oncologia polmonare ha pubblicato sull’argomento oltre 150 articoli comparsi su riviste scientifiche nazionali e internazionali.
Studioso di neurobiologia, ha pubblicato: Il cervello anarchico, UTET (2005); Guarire con la nuova medicina integrata, con Pierangelo Garzia ed Edoardo Rosati, Sperling & Kupfer (2012); Mitocondrio mon amour, con Pierangelo Garzia, UTET (2015); Come ringiovanire invecchiando, con Pierangelo Garzia UTET (2019).

Sullo stesso argomento

  • Chi sono i floxati?
    Con sempre maggiore frequenza appaiono su giornali e web articoli dedicati ai “floxati” o “floxed”, termine con cui vengono indicate in modo informale quelle persone che sono spesso costrette a convivere con sintomi invalidanti e cronici che compromettono la loro qualità di vita. Sintomi che sono l’effetto collaterale derivato dall’assunzione di antibiotici chinolonici o fluorochinolonici.… Read more: Chi sono i floxati?
  • Danni mitocondriali: come intervenire.
    floxati: un neologismo con cui si autodefiniscono le persone che hanno subito danni dall’assunzione di antibiotici noti come fluorochinoloni quali ciprofloxacina, levofloxacina, prulifloxacina, per citarne alcuni tra i più conosciuti.
  • Mitocondrio Mon Amour
    L’arte di invecchiare bene, mantenendosi il più a lungo possibile in salute, si può imparare. Non è mai troppo presto, né troppo tardi, per scoprire i vantaggi dell’attività fisica e di una corretta alimentazione. Certo queste sono le basi. Anche condurre una vita attiva, ricca di stimoli e di esperienze, di curiosità e di voglia di fare è altrettanto fondamentale. Prendendo spunto dal tema dell’invecchiamento Enzo Soresi, medico pneumologo, oncologo e studioso di neuroscienze, ci conduce attraverso le profonde trasformazioni che la medicina ha conosciuto negli ultimi anni.
  • Mitocondrio: centrale energetica dell’organismo
    Intervento del professor Enzo Soresi a Telelombardia sui danni mitocondirali e delle conseguenze che possono provocare. La mitocondriopatia è stata riscontrata in soggetti che hanno assunto fluorochinolonici (floxati) e in quanti soffrono della sindrome da long Covid, che colpisce molti tra quanti hanno contratto un’infezione acuta da SARS-CoV-2.
  • Novità per i Floxati
    Primi esami del Mitostress in 2 pazienti danneggiati dai Fluorochinolonici. L’esame viene fatto da un normale campione di sangue da cui si estraggono i mitocondri che poi vengono messi in cultura e stimolati al fine di valutarne la loro capacità di produrre energia
  • Stress mitocondriale: antibiotici e Covid sul banco degli imputati
    intervista al professor Enzo Soresi e al professor Alberto Beretta I rischi connessi all’assunzione di antibiotici fluorochinolonici sono ormai noti da tempo. Tanto che nel 2019 l’Associazione italiana del farmaco (AIFA) ha inviato una nota informativa ai medici nella quale evidenzia il “rischio di effetti indesiderati, invalidanti, di lunga durata e potenzialmente permanenti” su tendini,… Read more: Stress mitocondriale: antibiotici e Covid sul banco degli imputati

Altre interviste al professor Enzo Soresi

  • Curarsi con l’Arte
    L’azione terapeutica del processo creativo. Ne parliamo con il dottor Enzo Soresi, medico, autore del libro Il cervello anarchico, in cui dedica un ampio capitolo ad Arte e creatività. Da sempre l’arte occupa un posto significativo quale medium in grado di sostenere l’uomo, consentendogli di ristabilire uno stato armonico spirituale e sollevandolo dal peso della materia e… Read more: Curarsi con l’Arte
  • La nuova medicina integrata
    Prezioso supporto alla medicina “ufficiale” allopatica, o rischiosa fonte di interazioni che possono rendere i trattamenti meno efficaci, la medicina integrata è da tempo al centro di un acceso dibattito. In realtà, anche se l’ufficializzazione delle CAM (Complementary and Alternative Medicine) è piuttosto recente, il concetto di integrazione in ambito medico è molto antico.
  • Placebo: il benefico effetto
    La moderna ricerca clinica ha da sempre utilizzato il placebo come elemento di confronto per stabilire l’efficacia di nuove terapie. Solo recentemente la medicina ha iniziato a interessarsi alle cause che sovraintendono all’effetto placebo ossia delle ragioni per cui la somministrazione di una sostanza praticamente inerte induca benefici scientificamente verificabili in una vasta gamma di malattie.